Caricamento Eventi

BILDERATLAS

Circolo Bergman

Durata: 60 minuti - prima regionale

Appunti per un atlante contemporaneo

Cosa c’è in gioco quando mettiamo in circolo una nostra immagine? Con quale orizzonte di profondità è connesso questo gesto? Ogni giorno, nello spazio aperto del Web, vengono postate milioni di foto attraverso le quali le persone tentano di comporre un’immagine della propria identità. Luoghi, ritratti, selfies creano un infinito atlante del contemporaneo che ci ricorda l’Atlante della memoria composto dallo storico dell’arte Aby Warburg all’inizio del XX secolo. Circolo Bergman parte dalle immagini personali dei suoi performer e interrogandoli insegue la presenza presenza degli archetipi nel nostro tempo. In una realtà che muta velocemente Circolo Bergman vuole leggere l’esplosione della condivisione delle immagini e il nuovo corso digitale come una possibilità narrativa, come un processo che, governato, può incidere in modo nuovo sul reale, sul nostro corpo, sul nostro linguaggio.

 

Be Unhappy perché… siamo sicuri che i social mostrino la parte migliore di noi?

concept e regia Paolo Giorgio

un progetto di Sarah Chiarcos, Paolo Giorgio, Marcello Gori, 

musica originale Marcello Gori 

produzione Circolo Bergman

 

 

Biglietti e Prenotazioni

biglietteria@fertiliterreniteatro.com

Telefono e Whatsapp
(lun-ven h 15-18)
331.3910441