Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

IL MISANTROPO – UNA COMMEDIA SULLA TRAGEDIA DI VIVERE INSIEME

Produzione ACTI Teatri Indipendenti/Il Mulino di Amleto

Nei secoli si è detto di tutto sul Misantropo, da disadattato sociale ad antieroe novecentesco, da rivoluzionario anticonformista a scemo del villaggio. Eppure, la vicenda di Alceste e del suo sforzo intransigente di andare oltre l’apparenza ci riconnette con il valore umano della comprensione.

È stato scritto che per fare il Misantropo ci vogliono “una stanza, sei sedie, tre lettere e degli stivali”.

Infatti il Misantropo non ha bisogno di forme, semplificazioni o “istruzioni per l’uso” perché la sua essenza è limpida, contemporanea e dolorosa.

Il Misantropo siamo noi con la nostra costante difficoltà di incontrare l’altro di cui, però, non possiamo fare a meno. Insomma, il Misantropo è quello che siamo. Noi siamo partiti proprio da questo, anzi da quello che avevamo a disposizione per raccontare questa storia nel modo più vivo possibile. E quello che abbiamo a disposizione è il teatro. Semplicemente il teatro. Il teatro con la sua incredibile sintesi di vero e falso, di sincerità e finzione, di emozione e convenzione. Il palcoscenico e i camerini sono così diventati il luogo della nostra “favola” e gli spazi da cui partire per raccontare questa splendida commedia sulla tragedia di vivere insieme.

Regia, traduzione e adattamento Marco Lorenzi
Con Fabio Bisogni, Roberta Calia, Yuri D’Agostino, Marco Lorenzi, Angelo Tronca, Barbara Mazzi, Raffaele Musella

Spettacolo selezionato dal Bando CORTO CIRCUITO 2020 – Piemonte dal Vivo

San Pietro in Vincoli

1 agosto ore 21:00 2 Agosto ore 21:003 Agosto ore 21:00

Biglietti e Prenotazioni

Mail: biglietteria@fertiliterreniteatro.com
Telefono e Whatsapp 331 3910441 (orario lun-ven ore 15-18)
Nel rispetto delle disposizioni di prevenzione Covid-19 che prevedono capienze ridotte e distanziamento, la prenotazione agli spettacoli è obbligatoria. Le prenotazioni telefoniche e tramite whatsapp saranno prese in carico da lunedì a venerdì in orario 15-18. Le biglietterie aprono un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. I biglietti prenotati sono da ritirare entro 15 minuti prima dello spettacolo, pena l’annullamento della prenotazione.