STRANI OGGI

Tedacà

VISIBILE DAL 4 AL 10 MAGGIO

SABATO 9 MAGGIO, h 18.30
Intervento sullo spettacolo con Simone Schinocca (autore e regista di “Strani Oggi”)
Francesca Rosso, scrittrice (“Non più. non Ancora “- 2019 Golem Edizioni) e giornalista (“La Stampa”)  

In diretta Facebook sulla pagina di Fertili Terreni Teatro

Regia di Simone Schinocca
Ideazione e drammaturgia: Simone Schinocca e Livio Taddeo
Attori: Valentina Aicardi, Francesca Cassottana, Andrea Fazzari, Federico Giani, Mauro Parrinello
Assistente alla regia: Claudia Cotza
Musiche originali: Maurizio Lobina (Eiffel 65) e Giorgio Mirto
Scenografia: Sara Brigatti
Costumi: Agostino Porchietto
Progetto grafico: Silvio Giordano
Foto: Mauro Biondillo e Emanuele Basile
Coordinamento tecnico: Walter Schinocca, Giuseppe Venuti e Giorgio Tedesco

Agli Strani Ieri seguono gli Strani Oggi della migrazione di attuale

Nicola, Josef, Giacomo, Miriam e Sofia sono cinque amici che hanno scelto di partire per cercare un’alternativa. Hanno intrapreso questa volontà per differenti motivazioni e lo spettacolo li segue in tutte le tappe del loro percorso: dalla scelta della partenza alla permanenza all’estero, dagli entusiasmi iniziali alle prime difficoltà, fino alla scelta di rimanere o tornare nel proprio paese d’origine.

La drammaturgia dello spettacolo si fonda su più di cinquanta interviste a persone che vivono e provengono da tutte le parti del mondo: testimonianze scritte, filmate e audio raccontate di italiani che vivono all’estero e stranieri che si sono trasferiti in Italia. Le loro storie hanno plasmato i personaggi di Strani oggi e hanno permesso una riflessione generale sul concetto di mobilità, come desiderio innato dell’essere umano di costruire altrove un futuro che in patria non sembra possibile.

“Strani Oggi” prosegue la riflessione di Strani-Ieri (2011), visibile in questa stagione online dal 30 marzo al 5 aprile, opera di Tedacà che ha raccontato la storia dei migranti meridionali che negli anni Cinquanta e Settanta lasciarono la propria terra natale per cercare fortuna nel nord Italia. Alcuni protagonisti di Strani-Oggi sono proprio i loro figli che, nonostante i sacrifici dei genitori, si ritrovano ad affrontare un’altra partenza, questa volta verso l’estero, per migliorare la propria condizione esistenziale.

FERTILI TERRENI TEATRO

biglietteria@fertiliterreniteatro.com
Telefono e Whatsapp (lun-ven h 15-18)
331.3910441